HONEGGER JOURNAL

EVENTI, MERCATI, INTERNAZIONALIZZAZIONE

MEDICA & COMPAMED 2017: GRANDE SUCCESSO PER LE FIERE DI DÜSSELDORF

Medica ingresso Messe Düsseldorf Foto: Messe Düsseldorf/ctillmann

Le fiere Medica e Compamed promosse e organizzate da Messe Düsseldorf si sono concluse qualche giorno fa con un enorme successo: “I più importanti decision makers a livello internazionale sono venuti qui per l'occasione, per riunirsi in quello che è il forum principale per il settore medicale nel mondo e vedere la vastità di offerte” conferma Joachim Schäfer, Managing Director di Messe Düsseldorf. Su un totale di oltre 123.000 visitatori, oltre il 60% è arrivato dall’estero; 5.100 invece il numero degli espositori, provenienti da 66 Paesi; i dati esemplificano il grande interesse che si muove intorno a Medica e Compamed considerando soprattutto che, a causa di lavori di espansione della fiera, i padiglioni 1 e 2 sono ad oggi chiusi al pubblico. Secondo la German Medical Technology Association BVMed, l’industria medicale tecnologica aumenterà il suo fatturato del 6% nell’immediato futuro.

MEDICALLIANCE: UNA NUOVA ASSOCIAZIONE PER LE FIERE DEL MEDICALE



Il mercato globale del settore medicale è in crescita in diversi Paesi; di conseguenza, anche le domande di partecipazione alle fiere specializzate sono in aumento. Gli eventi organizzati da Messe Düsseldorf nel mondo sono appositamente pensati per un pubblico internazionale in continuo aggiornamento. Ecco perché, durante l’ultima edizione di Medica, è stata presentata MEDICAlliance, che si può considerare come un’associazione volta a promuovere le diverse manifestazioni medicali internazionali, aiutando espositori e visitatori a districarsi nella vasta offerta: Medical Fair Mumbai, New Delhi, Singapore, Bangkok, Suzhou e molte altre fanno oggi parte della MEDICAlliance, che include altre partnership speciali come Hospitalar in Brasile.
Novità assoluta invece per quanto riguarda MEDTECH Columbia (a Bogotà): il mercato sudamericano è in crescita: il volume di vendite è di 1.3 miliardi di dollari, e aumenterà ancora di almeno un 20% prima del 2019.

MEDICA 2017: GLI HIGHLIGHTS



Per rispondere ai molteplici interessi del pubblico fieristico, Medica ha organizzato una serie articolata di forum, conferenze e congressi durante i giorni di manifestazione, tra cui: Medica Academy, che offriva un training a medici già specializzati con focus sulle infezioni; grande successo anche per il Medica Labmed Forum e il Medical Medicine + Sports Conference.
Come in molti altri settori industriali, anche in quello medicale la tecnologia è diventata di fondamentale importanza. La digitalizzazione è presente ormai in tutti i rami delle cure medicali. Le spese economiche e l’ergonomia, unitamente alla facilità di utilizzo, sono i temi principali toccati dagli studi tecnologici applicati al medicale. Altro trend del settore è la dematerializzazione, con l’innovazione che guarda sempre più ai software e meno agli hardware.

COMPAMED



Accanto a Medica, la fiera Compamed si è confermata evento leader nel settore della componentistica medica, con 800 espositori da 35 Paesi. Numerose aziende e istituti di ricerca si sono riuniti nei padiglioni 8A e 8B per mostrare le loro soluzioni high-tech, riuscendo in questo modo a trovare nuovi partner per la ricerca, lo sviluppo e la produzione in ambito medico tecnologico.

Medica e Compamed vi danno già appuntamento per il prossimo anno, presso Messe Düsseldorf, dal 12 al 15 novembre! Per avere ulteriori informazioni visitate il nostro sito.
CONDIVIDI

Commenti